Biografia
Linea di galleggiamento
Il segno
Il pretesto
Delitto a Ostriconi
Vecchi omicidi
Perchè...
Valdesi
menu

Il Pretesto - Il codice sottratto

Torino marzo 2009.
Nelle sale dell’Archivio di Stato si sta per aprire la mostra “i libri degli eretici”.
La curatrice è una determinata single in carriera che insegna Storia della Chiesa medievale all’Università di Torino.
Alcuni giorni prima dell’inaugurazione uno dei codici esposti, arrivati dalla Biblioteca dell'Università di Cambridge, scompare.
Interviene la polizia mentre un giornalista, che aveva prenotato una intervista con la curatrice la invita a cena. Tra i due nasce un rapporto particolare che li porta a incontrarsi nuovamente e a decidere di mettersi in azione per tentare di recuperare il Codice.
Mentre Gloria ed Enrico proseguono le loro indagini attraverso colloqui con persone più o meno informate dei fatti, forze oscure tramano per fermarli.
Sulla strada che porterà alla soluzione dell’enigma si incrociano organizzazioni segrete americane, l'intelligence vaticana e liberi battitori.
La vicenda si svolge a Torino nei suoi collegamenti sotterranei, i passaggi segreti della vecchia Lione, sullo sfondo di antiche vicende svoltesi tra il 1400 e il 1600 in Europa.

 

Collana LE INCREDIBILI VICENDE SEI MANOSCRITTI MEDIEVALI VALDESI

Il Pretesto - Il codice sottratto
ISBN: 978-88-99445-01-0
ANNO 2016
PAGINE: 243
Editore: Web & Com, Torino
EURO:14,00

Il Pretesto
ISBN: 978-88-7016-863-1
PAGINE 307
Editore: Claudiana, Torino
Anno pubblicazione: 2011
Prezzo: 14,90 euro